A Basiglio la Pezzini non coglie il referto rosa nell’undicesima giornata di serie C Silver.

La partita

Approcciata male dai gialloneri. Una pessima difesa costa cara con 20 punti segnati dalla Oscom Milano Tre nei primi 5 minuti. Poi la Pezzini non subisce più canestri e va al primo intervallo sotto per 20-15. La costante della partita sono stati i tantissimi canestri dalla lunga distanza della squadra di casa. Ben 14 in totale. Di cui la metà segnati dall’esterno Delos Reyes. Pezzini che comunque rimane in linea di galleggiamento e va all’intervallo lungo sotto per 46-36. Copione della gara che non cambia al rientro dagli spogliatoi. Milano Tre sempre avanti con distacchi oscillanti tra i 6 e i 10 punti. Ogni volta che i gialloneri si avvicinavano venivano ricacciati indietro. Sempre allo stesso modo. Cioè con un tiro da tre punti. Dal 62-50 del terzo quarto, i morbegnesi trovano la forza per risalire. A 12″ dalla fine il distacco è di soli 3 punti. Ma manca il guizzo finale per operare il sorpasso e la Oscom vince per 80-76.

Leggi anche:  Trasferta a Bareggio per l'Mgm 2000 contro il Real Avm

Il tabellino e le statistiche

Del Barba 8, G. Ronconi n.e, Bongio 4, Gottari 6, Ciceri 4, Manni 2, Broggi 6, Feloj 13, A. Ronconi 15, Favero 18. Coach: C. Ronconi. Feloj, Del Barba e Favero sono stati i giocatori più utilizzati. Un discreto 40% da tre punti. Ma un deludente 31% da due. 70% la percentuale dalla lunetta.

Il prossimo impegno

Sabato 15 dicembre alle ore 21. Quando al Palasport Mattei arriverà la capolista. Il Basket Rovello Porro conduce la classifica a punteggio pieno. Miglior attacco del campionato. Servirà una super prestazione dei gialloneri. Coach Ronconi spera di recuperare Lucchina e Tarabini, assenti questa sera a Basiglio.