Battuto sul parquet bergamasco, il Valtellina Giochi dovrà attendere l’ultima giornata per conoscere il suo destino.

La partita

Il primo canestro del match è una tripla di Giugni. Poi Sondrio per i seguenti cinque minuti non segna più. Pedrengo ne approfitta e si porta attorno alla doppia cifra di vantaggio. Pomi e Bongini, ricucionoo parte del gap per il 22-18 alla prima sirena. Tuttavia il secondo quarto segue il filo del primo. Solo Pomi è incontenibile, ma i padroni di casa allungano per il 38-29 alla pausa lunga. Nel terzo periodo, sale in cattedra Giudes che realizza 13 punti personali su 15 di squadra. Poi si fa male Pomi. I padroni di casa non mollano un colpo, hanno buone percentuali e chiudono sul 56-44. Nell’ultimo quarto, Pilotto e Bongini guidano la rimonta fino ad arrivare al -3 a due minuti dalla sirena. Poi errori elementari in attacco e i bergamaschi ringraziano e vincono 70-63.

Il tabellino

Giugni 3, Beraldo, Benini 2, Giudes 17, Pomi 12, Pilotto 10, Pini 3, Bongini 15, Spandrio 1, Camorrino. Coach: Diotallevi.

Leggi anche:  Valmalenco Ultradistance Trail: partito il conto alla rovescia

La situazione di classifica e il prossimo turno

Con Sondrio ci sono quattro squadre appaiate a 20 punti fra la settima e la decima posizione. La settima e l’ottava qualificata accederanno ai play off. Per la nona sarà salvezza e la decima accederà ai playout. Tutto si deciderà nel match di giovedì 19 aprile alle ore 21,15. Al Palascieghi-Pini arriva la capolista Excelsior Bergamo.