Ponte nel Cielo Run, si vola verso il sold out. I 200 pettorali messi a disposizione dal comitato organizzatore stanno andando letteralmente a ruba. Buona la prima quindi per la bella competizione podistica della Valtartano in programma sabato 12 ottobre con start alle 14.30 dal campo sportivo di Campo.

Ponte nel cielo Run promossa da De Gasperi

Una prima promozione sul campo è giunta anche dal campionissimo della corsa in montagna Marco De Gasperi che ha avuto modo di provare il percorso in anteprima. “Per alcuni problemi di salute non potrò essere al via, ma Ponte nel Cielo Run penso sia una bellissima gara e una bellissima iniziativa – ci ha confidato -. Non a caso l’ho consigliata alla mia compagna. Percorso e dislivello sono alla portata di tutti. Oltre al ponte nel cielo i concorrenti avranno modo di conoscere degli scorci davvero suggestivi. Scorci prima conosciuti solo dai local, ma che sono alla portata di tutti”. Nata da un’idea di Marco Dell’Acqua, presidente di Pro Valtellina, Ponte nel Cielo Run ha subito trovato il consenso e il supporto di diverse associazioni operanti sul territorio e, nel giro di poco, è divenuta una piacevole realtà nel panorama podistico della provincia al centro delle alpi.

Leggi anche:  Corsa in Montagna: tra gli azzurri due valtellinesi

Il percorso e il programma

Il sentiero dei ponti, un vero e proprio esempio di valorizzazione ecosostenibile del territorio, è quindi pronto ad accogliere la carica dei 200. Ognuno al proprio ritmo i concorrenti raggiungeranno la contrada Somvalle imboccando la vecchia strada che univa Campo a Tartano sulla destra orografica della valle. Arrivati in prossimità della Val Vicima si attraverseranno la vecchia galleria e la passerella sull’omonimo fiume, per poi ridiscendere velocemente verso il suggestivo ponte di Corna. Giunti sulla sinistra orografica, salita fino alla contrada Fopp a quota 1368 metri (punto più alto della competizione), dove è posto un ristoro. E poi via sul bellissimo sentiero immerso nel bosco che poterà i concorrenti sino all’arrivo posto al Bivacco Frasnii. Ritornati al campo da calcio, passando sul ponte nel cielo ove sarà possibile avere una splendida foto ricordo, alle 17.00 si terranno le premiazioni. Per maggiori informazioni e accaparrarsi un pettorale www.pontenelcielorun.it.