Condizioni atmosferiche perfette sul piccolo lago di Corgeno in provincia di Varese, sole gradevole e bacino calmo hanno fatto da sfondo ideale all’ultima prestazione delle categorie allievi, cadetti e master dove gli atleti della Canottieri Retica hanno confermato l’ottima forma raggiunta dalla squadra.

10 podi

Infatti, su 14 equipaggi iscritti, 10 sono saliti sul podio conquistando 5 medaglie d’oro, 4 d’argento e 1 di bronzo. Si conferma così l’ottima intesa nel doppio cadetti di Giovanni Fallini e Simone Sandrini che conquistano un oro spettacolare con diverse barche di distacco sugli avversari della Vittorino (secondi) e della Varese (terzi).  Separatamente, nelle barche singole i due conquisteranno anche un argento (Fallini) e un bronzo (Sandrini). Oro anche nella categoria cadetti femminile dove il doppio di Giulia Gianatti (Retica) e Gloria Danelli (Moto Guzzi) arriva al traguardo davanti a La Sportiva e ai padroni di casa della Corgeno. Altri due start e altri due ori li porta a casa il capitano dei master Retica Giovanni Poncia, infallibile nella sua gara con il singolo e alcune ore più tardi sul quattro assieme a Loris Gonti e Leonardo Magnatta (Firenze) e Fabrizio Corazza (Arolo).

Salgono sul gradino più alto anche Monica Robustellini e Rayna Stoytcheva, ormai indiscusse protagoniste nella specialità doppio master femminile. Rayna Stoytcheva conquisterà anche un preziosissimo argento nel singolo master femminile piazzandosi subito dopo la grande Antonella Corazza (Corgeno) e prima di Daniela Selva (Cernobbio).

Leggi anche:  Si è chiuso l'Orobie Circuit Valtellina

LEGGI ANCHE: Canottaggio: Curti della Retica Medaglia d’Oro a Varese

Gli altri due argenti arrivano nel pomeriggio con la bella gara di Mattia Sgheiz (allievi B2) che taglia il traguardo alle spalle di Varese (prima) ma con un bello sprint davanti alla Bellagina (terza) e con il secondo posto conquistato da Alessandro Ligari assieme a Luca Comi, Marco Gianesin e Omar Valli (Pescate) sul quattro cadetti maschile.

In attea del Festival dei Giovani

Soddisfazione e ottimismo per la prestazione della squadra degli allenatori Gianni Rotta e Carlo Gaddi in attesa della grande kermesse di categoria – Il Festival dei Giovani – che si terrà all’Idroscalo di Milano il primo weekend di luglio. Intanto la squadra agonistica più grande si prepara ad affrontare venerdì, sabato e domenica prossimi i campionati italiani Under 23 a Ravenna.