Molto positivo il bilancio del primo appuntamento della stagione 2019-2020 dello sci alpino.

Trofeo “Walter Fontana – Cancro Primo Aiuto”

Ieri le nevi di Bormio hanno ospitato il primo appuntamento del circuito FIS NJR valido per il trofeo “Walter Fontana – Cancro Primo Aiuto” che ha visto la disputa di uno slalom gigante. In campo maschile arriva la vittoria del padrone di casa Tommaso Canclini che si impone con il crono di 1:53.12. Alle sue spalle il modenese dello sci club Riolunato Davide Iozzelli che termina con il crono di 1:53.71. Terza piazza per il piemontese dello Ski College Limone Corrado Barbera che chiude in 1:54.10. Per soli 3 centesimi il bormino Simone Da Prada vede svanire il podio e concludere così in quarta posizione. Completa la top five di questo primo appuntamento stagionale Tommaso Nardi dello sci club Drusciè – Cortina che termina in 1:54.37 In campo femminile si è imposta l’emiliana del CUS Parma Alice Pazzaglia con il crono di 2:01.50. Alle sue spalle la lombarda “griffata” sci club Radici Group Benedetta Giordani che termina in 2:03.17. Terza piazza per la padrona di casa Cecilia Fantoli che chiude con il tempo di 2:03.59 e stacca anche il miglior tempo di manche. Quarto posto per la veneta Federica Lani con il tempo di 2:03.94 e quinta posizione per la bulgara Eva Vakadinova. Peccato per Laura Rota e Alessia Guerinoni. Le due lombarde al termine della prima frazione di gara erano rispettivamente al primo e secondo posto. Poi un errore nella seconda manche le ha portate out.

Leggi anche:  Ultima giornata di andata per Mgm 2000 e Olympic Morbegno

Bella vittoria per iniziare nei migliori dei modi

“Nel complesso sono soddisfatto dell’atteggiamento da parte del gruppo” il commento dell’allenatore della formazione maschile del Comitato FISI Alpi Centrali Maurilio Alessi che prosegue: “iniziamo nel migliore dei modi con una bella vittoria in una giornata dove la pista ha inciso parecchio sulle performance degli atleti”. Altrettanto soddisfatto di questa giornata anche l’allenatore della formazione femminile del Comitato FISI Alpi Centrali Simone Stiletto: “devo dire che l’atteggiamento sia della Rota sia della Guerinoni nella prima frazione di gara era quello giusto. Peccato per l’errore. Sono comunque molto contento di come tutte le ragazze hanno sciato, nonostante una visibilità piatta ed una neve morbida.”
Oggi, domenica 24 novembre, seconda tappa del circuito “Walter Fontana – Cancro Primo Aiuto” con la prova di slalom speciale.