Sono due i valtellinesi che scenderanno in pista domani e domenica per la prima tappa della Coppa del Mondo di sci alpino.

Coppa del Mondo: esordio stagionale per Nani e Curtoni

Sul Rettenbach, tradizionale appuntamento di inizio stagione in Austria, sono in programma due Giaganti. Domani, sabato, toccherà alle donne mentre domenica saranno di scena gli uomini. Per quel che riguarda i valtellinesi, la prima a scendere in pista sarà dunque Irene Curtoni che punta a confermare (e magari migliorare) i buoni risultati nella specialità dello scorso anno. Chi è invece alla ricerca del riscatto dopo un paio di stagioni al di sotto delle aspettative è il livignasco Roberto Nani, in pista domenica.

Le azzurre in gara sabato

Oltre a Irene Curtoni, la nazionale italiana schiera al cancelletto Federica Brignone e Marta Bassino che partono come sempre tra le favorite. Con loro anche Roberta Midali e Luisa Bertani. Attesa per i rientri di Francesca Marsaglia (ferma per tutta la scorsa stagione) e Karoline Pichler (ferma addirittura per due stagioni) e per gli esordi assoluti della 19enne Lara Della Mea e della 18enne Elena Sandulli. L’ultimo podio italiano è dello scorso anno. Venne conquistato da Manuela Moelgg, che si è poi ritirata al termine della stagione.

Leggi anche:  Livigno Comune Europeo dello Sport 2019: "il futuro sono i giovani"

E gli azzurri in pista domenica

Tra gli uomini saranno otto gli italiani impegnati domenica: Giulio Bosca, Luca De Aliprandini, Alex Hofer, Simon Maurberger, Manfred Moelgg, Riccardo Tonetti e Hannes Zingerle. Oltre naturalmente al nostro Roberto Nani. Quella di Soelden è una pista che non ha mai visto trionfare alcun azzurro. I migliori risultati ottenuti sono i secondi posti raggiunti da Moelgg nel 2012 e da Blardone nel 2004.

Come vedere le gare in tv

Entrambe le gare saranno trasmesse in diretta da Raisport ed Eurosport. La prima manche nelle due giornate è in programma alle 10, mentre la seconda alle 13.