Sconfitte entrambe le squadre nei rispettivi incontri dell’ultima giornata di calcio a cinque in serie C1.

Obiettivo mancato

Per l’Olympic Morbegno fuori dai playoff proprio sul filo di lana. Una serata difficile quella con il Futsal Palaextra. Comaschi avanti dopo un minuto con Lanzani. Chistolini con un bel tiro all’incrocio firma l’1-1 all’11. Nuovo vantaggio ospite al 18′ con Scaglione. A 3 secondi dal termine del primo tempo il tap-in vincente di Tacchini per il temporaneo 2-2. Ma ai blucelesti serviva una vittoria viste le notizie negative che arrivavano da Bellinzago Lombardo. Al 22′ dalla distanza, Scaglione porta il Futsal Palaextra sul 3-2. Chistolini pareggia di nuovo al 29′ con una conclusione da fuori area che rimbalza sul palo interno ed entra. Olympic Morbegno che si getta in avanti per cercare il goal che vale i playoff. Ma così fa anche il Futsal Palaextra che a 54 secondi dal termine realizza con Conte su tiro libero. Lo stesso Conte ne calcia fuori un altro poco dopo. Finisce 4-3 e Olympic Morbegno fuori dai playoff a favore del Bellinzago.

Leggi anche:  Riunione provinciale in pista e prova del Trofeo Creval FOTO e CLASSIFICHE

Niente impresa

Anche per l’Mgm 2000 che cercava la salvezza diretta a Bellinzago Lombardo. La squadra di casa è andata subito avanti costringendo sempre ad inseguire i ragazzi di Craperi. 6-5 il risultato finale. Reti neroverdi di Regner (2), Demichelis, Cáceres e Casile. Il Bellinzago con questi tre punti scavalca così l’Olympic Morbegno e conquista i playoff. La contemporanea vittoria del Real Avm Cam costringe ai playout per il secondo anno consecutivo l’Mgm 2000. Morbegnesi che sfideranno nel doppio confronto del 5 e 12 aprile il Vanzago.

I verdetti della stagione

Area Indoor, promossa in serie B. Playoff: Futsal Palaextra-Bellinzago, Polisportiva Chignolese-Vimercatese Oreno. Playout: Vanzago-Mgm 2000. Retrocesse in serie C2: San Biagio Monza e San Fermo.