Possibilità di qualificarsi al secondo turno dei playoff di basket femminile per il quintetto sondriese.

Quarta sfida stagionale

Tra le due squadre. E tutte e tre si sono concluse a favore delle ragazze di Francesco Scala. La prima il 12 gennaio scorso al Palascieghi-Pini, per 58-52. La seconda il 14 aprile nella palestra di Mariano Comense. Con il 51-49 dopo un tempo supplementare. La terza il 27 aprile in gara 1 dei playoff. 39-36 il punteggio per l’Avis sulla gelateria Nonna Papera Mariano Comense.

La partita di andata

“Tutte le ragazze hanno “sentito” la partita e questo ha condizionato la nostra lucidità”, così ha esordito nel dopo gara coach Francesco Scala.  “Portandoci a commettere molti errori in azione e a essere troppo imprecise dalla lunetta. Ma ci sta, ed è tutta esperienza per un gruppo giovane che deve crescere anche attraverso queste partite. Tuttavia da segnalare l’ottima partita di Asia Motalli che ha mostrato una personalità e una lettura del match da giocatrice matura”.

Leggi anche:  Dopo la vittoria e i piazzamenti di Bansko, Elena Curtoni in gara nel weekend a Sochi

Passa il turno Sondrio se..

…riuscirà a difendere i tre preziosi punti di distacco della partita di andata. La formula non prevede quindi una terza partita. Se la gelateria Nonna Papera vincerà il match con almeno 3 punti si qualificherà al secondo turno. In virtù del miglior piazzamento al termine della stagione regolare. Nella squadra comasca gioca Sara Pontiggia, atleta di Cosio Valtellino. Nella partita di andata non ha potuto però scendere in campo. Ha voluto andare però in panchina ugualmente ad incitare le compagne. Palla a due alle ore 21 alla palestra di via per Cabiate. Arbitreranno Berto di Bonate Sopra e Sordi di Casalmorano.