Il 51enne coach Gianfranco Busi ha vissuto tutta la sua carriera nell’Asm ’70 Morbegno.

La sua storia sportiva

Cominciata praticando il minibasket alle scuole elementari. Poi tutta la trafila delle squadre giovanili. Diventando nel frattempo istruttore e allenando a partire dal 1983-84 la prima formazione giovanile. Terminata la sua carriera da giocatore, nel 2000-2001 esordisce sulla panchina della prima squadra in serie D. Il suo primo ciclo termina nel 2006. Ma riprende nel 2008 e continua tuttora.

Panchina numero 500

Quella di sabato scorso a Olginate. Dove la Pezzini ha vinto per 68-57 sull’Enginux Calolziocorte conquistando importanti punti salvezza. La società ha donato a Gianfranco Busi una maglietta celebrativa, con i colori sociali giallo e nero e un grande “500” al centro.

Il ringraziamento di Busi

“Ringrazio i ragazzi per avermi permesso di festeggiare con una vittoria. Continuerò ad allenare fino a quando una voce dentro di me mi dirà: “Adesso basta”.

Sul numero di Centrovalle in edicola da sabato 24 marzo l’intervista completa a Gianfranco Busi.