Tra le più attese nel campionato di Seconda categoria la squadra della bassa valle che cambia poco nell’organico.

I crediti della scorsa stagione

Rimangono per i biancoverdi. Nel girone non c’è più la Chiavennese, promossa in Prima. Ma neppure il Cortenova, emigrato nel girone lecchese. La terza classificata dello scorso anno è proprio la Talamonese. Sulla carta, rimane quindi una delle squadre più attese quest’anno.

Moltissime conferme

Nel gruppo a disposizione di Stefano Tonelli, a cui la società ha giustamente rinnovato la fiducia. Solo Andrea Molatore ha lasciato la squadra ma per motivi di lavoro. Tre arrivi in attacco. Gianmaria Cerri dal Dubino, Nicola Mazzoni e Alessandro Tarabini dall’Olympic Morbegno. In difesa entra nella rosa Andrea Spini proveniente dalla Juniores. A centrocampo, Alessandro Cerri dal Sondrio e dal calcio a 7 torna Marco Pasina.

L’inizio della preparazione

Ha visto lavorare la squadra allo “Stefano De Bianchi” di Dazio. Gruppo a disposizione di mister Tonelli che si va man mano rinfoltendo con gli arrivi dalle ferie. Questa sera è in programma la prima amichevole “in famiglia”. La società ne sta organizzando altre prima del debutto in campionato del 9 settembre.