Appuntamento sabato 20 e domenica 21 ottobre con un duplice evento, in provincia di Sondrio e Lecco, a tema subacquea e disabilità, un’iniziativa promossa dalla società sportiva Adda Sub di Cosio Valtellino, in collaborazione con HSA Italia – Handicapped Scuba Association International.

Morbegno

Sabato 20 ottobre, dalle 13 alle 17 (piscina comunale di Morbegno), un gruppo di venti istruttori e assistenti specializzati nella subacquea per persone disabili accompagna in acqua, per una prova gratuita di immersione subacquea, i ragazzi e gli adulti disabili di diverse Associazioni della zona.

Cosio Valtellino e Piona

Sabato 20 e domenica 21 ottobre, dalle 9 alle 17 (Aula del Comune a Cosio Valtellino e spiaggia di Piona), con il patrocinio del Comune di Cosio Valtellino, si svolge il corso di formazione gratuito per professionisti del settore subacqueo: istruttori, aiuto istruttori, guide subacquee e assistenti che lavorano sul territorio, apprenderanno le tecniche per svolgere l’attività subacquea anche in favore di persone portatrici di diverse disabilità fisiche e sensoriali. Una volta superate le prove e gli esami previsti, i partecipanti al corso conseguiranno la certificazione professionale HSA – Handicapped Scuba Association riconosciuta a livello internazionale.

Leggi anche:  Il Giro d'Italia torna in Valtellina nel 2020

Subacquea e disabilità

“Siamo davvero in tanti, tra istruttori e assistenti al servizio delle giornate gratuite d’immersione per le persone disabili – commenta Francesco di Vita, Course Director HSA Italia, responsabile dell’evento –. Anche il particolare percorso formativo che offriamo ai professionisti della subacquea è molto apprezzato. Grazie a questa iniziativa promossa da HSA Italia gratuitamente, in seguito alla vittoria del bando OSO Ogni Sport Oltre di Fondazione Vodafone, ben venti professionisti subacquei che operano sul territorio, già da lunedì potranno offrire un insegnamento di qualità anche alle persone con differenti disabilità. Con questo evento vogliamo dare un contributo concreto per la pratica dello sport da parte delle persone disabili che risiedono sul territorio”.

Prova gratuita

Le giornate di prova gratuita e le attività formative fanno parte delle iniziative SUBACQUA ZERO Barriere, che HSA Italia organizza da diversi anni sul territorio italiano e rientrano nelle azioni del progetto Il Mare, un Sorriso per tutti di HSA Italia, vincitore del bando 2018 OSO Ogni Sport Oltre di Fondazione Vodafone.