Il caldo intenso non ha piegato i partecipanti alla tradizionale camminata “Dù pass e nà curseta” che si svolge a Civo in occasione della tradizionale “Sagra d’agosto”.

La classifica: Camminata Civo 2019

A Civo “Dù pass e nà curseta”

Nel pomeriggio di sabato 10 agosto tanti podisti si sono presentati al campo sportivo di Civo per affrontare due volte l’impegnativo percorso di 2,5 km che si dipana nell’abitato della Costiera dei Cech con passaggio nel sagrato della Chiesa di Sant’Andrea e salita verso la Chiesetta di San Bernardo per poi chiudere con il rush finale verso il punto di partenza. A rompere il ghiaccio i 10 partecipanti alla mini-camminata di 1 km circa che hanno vivacizzato la festa con il loro entusiasmo e voglia di correre: Riccardo e Filippo Rusconi, Nicolas Cazzola, Valerio e Daniele Bongianni, Nicolas Milivinti, Andrea Cantù, Luca Baraglia, ma soprattutto Ben Bordoli e Irene Frate che sono stati i più veloci a livello maschile e femminile. Spazio poi alla camminata/corsa di 5 km dove il capitano del GP Santi Nuova Olonio Graziano Zugnoni, habitué di questa gara, ha dominato dal primo all’ultimo metro andando a vincere in 16’54” davanti al giovane morbegnese Leon Bordoli (18’59”) e a Luca Bonetti (19’15”). Nella gara in rosa la sedicenne milanese Nicole Coppa si è imposta in 20’59” avendo la meglio sulla quindicenne morbegnese Elisa Rovedatti (22’25”) e sulla campionessa provinciale di corsa in montagna lunghe distanze Monia Acquistapace (23’14”). Menzione d’obbligo per Giuseppe Rossini (tempo finale 28’15”) e Thomas Dell’Oro (tempo finale 31’53”) sul podio della classifica giovani (nati tra il 2006 e il 200), mentre il podio degli over 50 è composto da Franco Barletta (19’36”), Giuseppe Cerri (20’35”) e Roberto Rovedatti (20’35”).

LEGGI ANCHE:  Giovanni Tacchini immenso, dopo 80 km di corsa vince il titolo italiano