Venerdi 8 novembre anticipo della 6^ giornata di D2 girone D per i pongisti del GS CSI Morbegno che si sono affrontati al “PalAmbrosetti” nel super derby dei diavoli rossi (nella foto).

La squadra “A” vince di misura per 4 a 3 grazie a Nicolas Callina (1 punto), Alberto Paradisi (2 punti) e Danilo Nava (1 punto nel doppio con il compagno Paradisi), ma la squadra “B” si è ben difesa con Mauro Bertola (2 punti), Gabriele Fabani (1 punti) e Guido Brisa (rimasto a secco).

Sconfitta contro i Canottieri Lecco

Sabato 9 dicembre invece la squadra A dei diavoli rossi incappa nella sconfitta casalinga. L’ASD Canottieri Lecco si porta a casa un 4 a 3 (per i morbegnesi 2 punti siglati da Alberto Paradisi, 1 da Nicolas Callina, Danilo Nava e Vincenzo Matozzo a secco). Sempre al PalAmbrosetti la squadra “B” batte col punteggio di 6 a 1 la squadra “B” dell’Abbadia Lariana: 2 punti a testa siglati dai componenti della “treB” ovvero Bertola, Brisa e Bebe Fabani….che si riportano a pari classifica con i compagni della squadra “A” alle spalle del TT Valmadrera.

Leggi anche:  E' tempo di tornare a fare punti per la Noratech Cosio nella D maschile

Prima vittoria per il G.S. CSI Morbegno

In serie D1 (girone C) è arrivata la prima vittoria per il G.S. CSI Morbegno che ha sconfitto a Lambrugo (CO) il locale TT col punteggio di 4 a 3 grazie a 2 punti siglati da coach Antonio Carganico, 1 da Luca Nava, 1 con la vittoria nel doppio Carganico/Nava, mentre è rimasto a secco Francesco Acquistapace. In classifica i diavoli rossi navigano purtroppo nella zona bassa in compagnia di Varese Olympia e TT Lambrugo. Nello stesso girone giornata no per il TT Cosio Valtellino che perde 2 a 5 contro TT Lazzaretto Seregno (per i valtellinesi a segno solo Donato Maffezzini e Daniele Della Vedova).