Non falliscono l’impegno casalingo le ragazze di Francesco Scala e ottengono la terza vittoria consecutiva.

La partita

Le lariane partono con un parziale di 5-0 ma è solo un fuoco di paglia. Visto che le sondriesi prendono subito le misure e si riportano subito in testa. Soprattutto grazie alla precisione di Alessandra Gavazzi e Giulia Scala (4/7 da 3 punti). La panchina di Valmadrera perciò ordina la difesa a zona e sarà così per tutto il resto della gara. All’intervallo lungo, l’Avis conduce per 25-18.  Alla ripresa del gioco, le cose non cambiano e la partita non è mai in discussione.
Valmadrera si fa innervosire anche da qualche decisione arbitrale avversa. In questo modo facilita il compito alle sondriesi. L’Avis vince anche gli altri due parziali e conclude sul 44-32.

Esordio in serie C

Debutto con punti della Under 18 Carlotta Aldeghi. Giocatrice che ha ben figurato sia in fase difensiva che al centro dell’attacco. Un’altro tassello in prima squadra del fertile vivaio del capoluogo.

Leggi anche:  Da Zanche dà spettacolo al Rally all'Elba

Il tabellino e il prossimo turno

Giulia Scala 12, Martina Scala 8, Alessandra Gavazzi 8, Quadrio 1, Bertalli 11, Anna Gavazzi 2, Aldeghi 2, Tam, Bettomè, Mazzoleni, Catanese. Coach: Francesco Scala. Avis che conferma il sesto posto salendo a 20 punti. Prossimo incontro: domenica 4  marzo alle ore 18. Avversario in trasferta il Carroccio Legnano.