Dopo aver ospitato, durante tutta l’estate, atleti di livello mondiale che, in allenamento a Sankt Moritz, scendevano in Valchiavenna per ottimizzare la preparazione, la pista azzurro / blu dello stadio comunale di Chiavenna si prepara ad accogliere il “Miglio della Brisaola”, manifestazione di corsa su pista di carattere regionale, dedicata ad atleti di tutte le età.

Circuito regionale

Nona prova del “Club del Miglio”, circuito regionale con corse, per le categorie maggiori, sulla classica distanza “anglosassone”, la tappa di Chiavenna, si sposa con la manifestazione del “Dì de la Brisaola” che si svolgerà il giorno successivo, domenica 7 ottobre, richiamando, come da tradizione, turisti da tutta la Lombardia, alla scoperta della “regina” della gastronomia locale e delle bellezze di Chiavenna, “Città Slow” e “Bandiera Arancione del Touring Club Italiano”. Appuntamento da non perdere, per atleti e pubblico amanti dell’atletica leggera, per sabato 6 ottobre 2018, a partire dalle ore 15.30 per le iscrizioni, con via alle gare dalle ore 17.00.

Il programma

Primi a scendere in pista gli atleti più piccoli, con gli esordienti C (nati nel 2011 / 2012) impegnati sulla distanza dei 200 metri e con gli esordienti B (nati nel 2009 / 2010) impegnati sul giro di pista, con 400 metri da percorrere. Stessa distanza anche per gli esordienti A, nati nel 2007 / 2008. Per tutti questi piccoli atleti, al traguardo di quella che più che una gara deve essere un momento di puro divertimento, un piccolo ricordo, a premiare impegno e partecipazione. Via, poi, agli altri atleti delle categorie giovanili, con “Ragazzi” (2005 / 2006) e “Cadetti” (2003 / 2004), maschili e femminili, impegnati sui 1.000 metri. Al termine delle gare giovanili le premiazioni, per le categorie “esordienti A”, “ragazzi” e “cadetti”, con podio per i primi 3 di ogni gara. Dopo le premiazioni delle categorie giovanili, via agli atleti delle categorie assolute, a partire dai Master più “esperti” e poi, a scendere, fino alla gara degli atleti migliori, quelli della categoria “Elite”. Le gare, divise per categoria di età, vedranno gli atleti confrontarsi su 4 giri di pista, e poco più, a coprire la distanza del miglio, pari a 1.609,34 metri. Al termine premiazioni per i primi 3 di ogni categoria, con un premio speciale all’atleta femminile e all’atleta maschile che avranno saputo ottenere il miglior riscontro cronometrico.

L’abbinamento gastronomico

Durante l’intera giornata, per tutti i presenti e grazie alla partecipazione di alcuni produttori locali, la possibilità di assaporare la Brisaola, con un piccolo anticipo, per chi si vorrà fermare a Chiavenna durante l’intero weekend, della grande festa che si terrà, nelle vie del centro cittadino, durante tutta la domenica. Ulteriori informazioni, regolamento e programma di gara su www.gpvalchiavenna.it.