Nella prima giornata del girone di ritorno di serie C femminile, altro referto rosa per l’Avis Sondrio.

La partita

Mai in discussione. Le brianzole navigano infatti nella parte destra della classifica. Una grande difesa dell’Avis marca già il primo parziale. 12-4 per le sondriesi, peraltro non ancora precise in fase di attacco. Nel secondo parziale, con una Valentina Bertalli (nella foto) in grande spolvero, la squadra d casa allunga. 31-16 il risultato all’intervallo lungo. Sicurezza e tranquillità contraddistinguono la restante parte del match. Robbiano che all’andata superò l’Avis non riesce mai a impensierire la difesa di casa. Bertalli continua a frustare la retina e il distacco diventa abissale. Fino al 69-36 della sirena del Palasport Scieghi-Pini.

Il tabellino

Alessandra Gavazzi 4, Anna Gavazzi, Motalli, Catanese 5, Quadrio 4, Giulia Scala 13, Chiara Scala 5, Martina Scala 14, Ravinetto 1, Bettomè 6, Bertalli 19, Agnelli. Coach: Francesco Scala.

Classifica e prossimo turno

10 vittorie e 4 sconfitte finora per l’Avis, solida al quinto posto con 20 punti. Il prossimo incontro è in programma venerdi 25 gennaio alle ore 21,15. A Siziano (Pavia) per affrontare la Net Here You Can, formazione di medio alta classifica, una delle più solide e organizzate del campionato. Per cercare di restare al passo delle pavesi servirà una prova super.