Squadre morbegnesi in cerca dei tre punti per chiudere in modo positivo il girone di andata.

Cliente scomodo

Per i neroverdi di Gianmaria Craperi, il Desenzano. Non solo per la posizione di classifica ma perchè i bresciani si esprimono meglio in trasferta. Sono infatti la squadra nel girone che ha colto il maggior numero di punti finora. Rossoblu che nel mercato di dicembre si sono ulteriormente rafforzati. Con l’arrivo del portiere brasiliano Deinas. E del laterale Giovanella che proviene dalla C1 emiliana. I convocati. Pablo Alvarez. Kevin Caceres. Dennis Callina. Nicolò Cavalieri. Agustin Chacra. Nicola Colombini. Mohamed Loukili. Dario Martin. Lucas Moya. Jorge Regner. Tommaso Sterlocchi. Ad arbitrare la partita alle ore 21,30, De Lucia di Milano e Caironi di Saronno.

Con il morale alto

Dopo la splendida prestazione in Coppa Italia di lunedi scorso. Va stasera l’Olympic Morbegno a sfidare la Polisportiva Chignolese. Con fischio di inizio alle 21,30, arbitri Rizzi di Cinisello Balsamo e Bartal di Mantova. Una delle grandi del girone la squadra bergamasca anche se quest’anno un pò a corrente alternata. Campo che per i blucelesti ricorda la finale playoff di due stagioni fa, il traguardo massimo finora raggiunto. I convocati dall’allenatore Massimiliano Monti che sostituisce lo squalificato Marco Seghetti fino al 18 dicembre. Enrico Ambrosioni. Allison de Carvalho. Luca Bongio. Leonardo Bradanini. Matteo Fabani. Riccardo Magni.  Lorenzo Martinoli, Alessandro Passerini. Andrea Passerini. Giancarlo Ravelli. Luca Soldati. Alan Zuccalli.

Leggi anche:  Castionetto e Talamonese aprono il girone di ritorno in serie D

La classifica di serie C1 dopo la 12^ giornata

Leon 26. Cardano ‘91 25. Polisportiva Chignolese, Desenzano 23. Mgm 2000 22. Bellinzago 21. Laveno 19. Futsal Palaextra 17. Mazzo ‘80, Olympic Morbegno 15. Selecao Libertas Calcetto, Polisportiva Bellusco 10. Derviese 6. Real Avm 5.