Nel recupero della 15^ giornata, un punto per uno nell’ultimo derby del girone di andata.

Giusto pareggio

Olympic Morbegno in vantaggio al 39′. Un innocuo cross di Ruffatti che tuttavia non viene trattenuto da Emanuele Cusini. Palla che si infila in rete. Nella ripresa al 64′ bella azione corale del Grosio. Cross basso di Antonioli per il liberissimo Curti. Da pochi passi facile per l’ala granata spingere in goal la palla dell’1-1. Ospiti che tornano avanti all’83’. Roberto Baraiolo imbecca in area Ruffatti che insacca. Ma al 90′ Giorgio Franzini pareggia in modo definitivo. Gran tiro il suo all’incrocio dei pali. Imparabile per Chistolini. Un 2-2 sacrosanto per quello che si è visto nei 90 minuti.

Le formazioni

Grosio. E. Cusini, A. Pini, R. Pini, P. Rinaldi, D. Rinaldi, Besseghini (86′ Gioele Franzini), Curti, Giorgio Franzini, Antonioli (74′ F. Pini), L. Rinaldi (81′ Varenna), Ardemagni. All. P. Cusini. Olympic Morbegno: Chistolini, Volpini, Muaremi, Tarabini (94′ A. Baraiolo), Bogialli, Mottarlini, Dolci, Gianoli (72′ Lombella), Zanotta (79′ Moretti), Quaini (65′ R. Baraiolo), Ruffatti. All. Rebai. Arbitro: Airoldi di Lecco. Ammoniti: P. Rinaldi, D. Rinaldi, Antonioli, L. Rinaldi, Varenna, Muaremi, Dolci, Gianoli, Zanotta.

Leggi anche:  Da Zanche dà spettacolo al Rally all'Elba

Situazione di classifica

Quarto posto confermato per l’Olympic Morbegno. 26 i punti della formazione bluceleste. Il Grosio sale invece sale al nono posto a quota 22. Campione d’inverno, l’Arcadia Dolzago con 31 punti.