Non coglie i due punti la Pezzini nella decima giornata di serie C Silver ma giocando molto bene.

Ottima prestazione

Dei gialloneri scesi in campo senza Valli e Gennaro. E con Favero e Alessandro Ronconi non al meglio. Sempre in partita però la squadra di Christian Ronconi. Sotto di sei punti nel primo quarto, gioca un buonissimo secondo periodo che le permette di andare al riposo sotto solamente per 38-35. Al rientro dagli spogliatoi, la Posal si schiera meglio in difesa. Aumenta il divario, ma caparbiamente i morbegnesi tornano sotto. 49-46 il risultato prima di entrare negli ultimi 10 minuti. Periodo che si apre con un nuovo allungo di Sesto san Giovanni. Pezzini ancora una volta brava a tornare sotto. E ad avere la palla per avvicinare in maniera pericolosa gli ospiti. Abili però con Cogliati e Casati in particolare a difendere l’esiguo vantaggio. La sirena alla fine recita Posal 66, Pezzini 60.

Il tabellino e le statistiche

Del Barba 8. Lucchina. Rapposelli. Gottari 20. Manni 4. Broggi. Tarabini 6. A. Ronconi 11. Favero 11. Ricciardini. Coach: C. Ronconi. Solo il 57% dalla lunetta per la Pezzini. In aggiunta a un 35% da due punti. E a un 28% da tre punti. 12 i rimbalzi catturati da Tarabini. Praticamente la metà dell’intero bottino dei gialloneri. 36 i minuti in campo di un sempre più importante Gottari (nella foto). Da segnalare l’esordio stagionale di Lucchina, 7 minuti per lui sul parquet.

Leggi anche:  Una pallida Pezzini cede nettamente a Mandello

La classifica e il prossimo turno

Pezzini che con questa sconfitta conclude un terzo di campionato. Con un bilancio di 4 vittorie e 6 sconfitte. Nel prossimo turno, trasferta molto ostica. Sul parquet di Mandello del Lario, ospite della Tecnoadda. Squadra di alta classifica che ha dalla sua una tifoseria molto calda. Palla a due alle ore 21.15.