La quarta edizione del torneo alla memoria di Stefano De Bianchi si è conclusa sabato 9 giugno.

Ben riuscita

L’edizione 2018 organizzata dall’Olympic Morbegno e curata da Fabio Pedrolini e il suo staff.  Tutto si è svolto nei migliori dei modi e senza incidenti di percorso. Con piacere si annota il buon comportamento di tutti i ragazzi iscritti che hanno pensato solo a giocare e divertirsi. I ringraziamenti vanno alle società che hanno partecipato e a tutti i sostenitori delle squadre.

Le formazioni presenti

Ardenno Buglio, Victoria, Chiavennese rossa, Chiavennese blu, Olympic Morbegno rossa, Olympic Morbegno blu, Cosio Valtellino e Sondrio. A passare le eliminatorie e raggiungere la fase finale sono state le formazioni del Cosio Valtellino, Sondrio, Victoria e Olympic Morbegno blu.  Quest’ultima nelle semifinali supera il Cosio Valtellino e il Sondrio il Victoria. Finale terzo posto che va al Cosio Valtellino e quella del primo e secondo all’Olympic Morbegno.

Le premiazioni

E’ stato il presidente dell’Olympic Morbegno Aldo Dattomi a premiare le squadre. Inoltre come miglior portiere Mazzina del Cosio e giovane promessa Sala del Sondrio. Rizzi il miglior giocatore e miglior goleador Cometti, entrambi dell’Olympic Morbegno.

 

Leggi anche:  Rally, aperte le iscrizioni alla Coppa Valtellina 2018